L’EQUINOZIO DELLA SPERANZA

Il messaggio del Gran Maestro Stefano Bisi in occasione dell’Equinozio di Primavera 2020. Il ricordo dei fratelli passati all’Oriente Eterno mentre compivano il loro dovere di medici contro il Coronavirus. Lavoriamo su noi stessi per contribuire ad un nuovo Domani: #tuttoquestopasserà.

Equinozio-di-primavera-2014-640x342 Dal sito www.grandeoriente.it Carissimi Fratelli, Vi saluto affettuosamente con il triplice abbraccio attraverso questa lettera, in attesa di poterlo fare al più presto nei nostri templi dopo la fine di questa emergenza che ha colpito la nostra Nazione e molti altri paesi. Il ...

inserito il 25 03 2020, nella categoria Tavole dei Fratelli

Lascia un commento Leggi il resto...

AMORE (ED EGGREGORO) AI TEMPI DEL COLERA

Se non è più possibile l’eggregoro fisico, allora cerchiamone uno nuovo, più spirituale, magari sfruttando proprio quei social-media, come suggerito dal nostro Maestro Venerabile, che possono far sì che la nostra voce, singola e debole, si sommi a quella degli altri.

boccaccio Tavola del fr:. G:. P:. Perdonerete, cari Fratelli, questo titolo un po’ pretenzioso che va a scomodare l’opera straordinaria di Garcia Marquez, il fatto è che la prima cosa che mi è venuta in mente, dovendo parlare di EGGREGORO, è l'AMORE. A questo ...

inserito il 24 03 2020, nella categoria Solidarietà Massonica, Tavole dei Fratelli

Lascia un commento Leggi il resto...

QUANDO MOZART INIZIO’ PAMINA…

Musica e Massoneria: la scena 28 del “Flauto Magico”. La musica e il testo sono sinergici ad un'affermazione molto forte e a una altrettanto forte presa di posizione riguardo la presenza femminile nella Massoneria di allora. Viene inoltre chiaramente affermato che, oltre ad essere iniziata, sarà la donna a guidare (spiritualmente) Tamino nelle prove iniziatiche.

inserito il 26 02 2020, nella categoria Esoterismo, Femminino, Iniziazione, Musica e Massoneria, Simbolismo, Tavole dei Fratelli

Lascia un commento Leggi il resto...

17 FEBBRAIO NEL SEGNO DI GIORDANO BRUNO

Il 17 febbraio del 1600 fa moriva arso vivo in Campo de’ Fiori a Roma il filosofo nolano e frate domenicano Giordano Bruno, condannato al rogo perché eretico, pertinace, impenitente et ostinato…

Giordano_Bruno2-e1548509020771-1148x574 (dalla newsletter del Grande Oriente d'Italia) ”Una data fortemente simbolica per chi è impegnato incessantemente a combattere le tenebre dell’oscurantismo e dell’integralismo. Una  data che la Massoneria  celebra ogni anno  e che coincide con un altro anniversario importante: l’emanazione nel 1848 delle ...

inserito il 17 02 2020, nella categoria Giordano Bruno, Tavole dei Fratelli

Lascia un commento Leggi il resto...

DONNE E MASSONERIA: A FERRARA E ROMA

Sabato 22 Febbraio a Ferrara (Sala della Musica): “Sagge, perseveranti, vincenti”: così le sorelle della loggia Albebaran vedono l’attualità femminile “oltre gli stereotipi di genere”. Sabato 14 Marzo a Roma (Teatro Vascello) il Servizio Biblioteca del GOI analizzerà il legame fra l’azione della Massoneria e l’emancipazione femminile, con particolare riferimento alla figura di Goliarda Sapienza.

schif11 A Ferrara ed a Roma la Massoneria s'interroga sulla condizione femminile. Il primo appuntamento è quello della città estense, dove Sabato 22 Febbraio si terrà un convegno sotto l'egida della Gran Loggia Massonica Femminile d'Italia, mentre l'appuntamento successivo a cura del ...

inserito il 13 02 2020, nella categoria Femminino

Lascia un commento Leggi il resto...

LOGOS, MITO E SIMBOLI

Il Logos è merito o demerito della filosofia greca, frutto della Polis e nasce lontano dai Santuari. Nel Mito c'è il Simbolo e nel Simbolo si uniscono aspetti logici e intuitivi della mente.

Lotta per il logos Tavola del fr:. S:. M:. (g.c. R:. L:. Sol Invictus n. 1476 all'Oriente di Bondeno) Nel Logos si fa riferimento sia alla Parola sia alla Ragione. Nell'Inno al Logos che introduce il Vangelo di Giovanni si dice En ...

inserito il 04 10 2019, nella categoria Filosofia, Tavole dei Fratelli

Lascia un commento Leggi il resto...

LA “MALEDIZIONE GIORDANO BRUNO”

A Roma ha colpito tre volte. La prima vittima è stata lo stesso filosofo nolano, arso vivo sul rogo nel Febbraio del 1600. La seconda vittima è stata tre secoli dopo la sua statua, ancora “perseguitata” a lungo dalla Chiesa. Ed infine il figlio del suo scultore, che portava lo stesso nome, Giordano Bruno Ferrari, artista e partigiano, fucilato dai fascisti a Forte Bravetta il 24 Maggio 1944, appena dieci giorni prima della Liberazione.

giordano-bruno Tavola del fr:. a:. mu:. Un nome, due uomini e una statua, tre destini travagliati, sullo sfondo di un’unica città, Roma. Il nome che unifica tali destini, attraverso tempi ed epoche diverse, è quello di “Giordano Bruno”. Roma nella sua storia ne incontra almeno ...

inserito il 29 07 2019, nella categoria Giordano Bruno, Storia, Tavole dei Fratelli

1 Commento Leggi il resto...

SORELLA LUNA

Sono passati 50 anni, mezzo secolo, dal primo sbarco dell’uomo (e di un massone) sul nostro satellite. Tutto il mondo sta ricordando questo avvenimento, ma si continua a trascurare il contributo ideale e individuale dato dalla massoneria e da suoi singoli membri alla conquista dello spazio, in nome dell’intera umanità. In alcuni casi rivelando anche inaspettate professioni di fede in Dio, che la Chiesa non ha voluto o saputo cogliere. Resta da chiedersi se la profanazione umana della Luna abbia alterato o meno il suo simbolismo magico e sacrale?

impronta lunare Tavola del fr:. a:. mu:. Mercury, Gemini, Apollo… sono i nomi dei progetti spaziali americani che hanno portato in progressione alla conquista della Luna,  vissuta cinquant’anni fa in diretta televisiva da oltre 600milioni di spettatori “terrestri” nella fatidica notte del 20 ...

inserito il 23 07 2019, nella categoria Astronomia, Mitologia, Religione, Scienza, Simbolismo, Tavole dei Fratelli

Lascia un commento Leggi il resto...

Cerchi qualcosa?

Utilizza il campo sottostante per cercare nel sito:

Hai cercato qualcosa che non hai trovato? Contattaci e richiedici l'informazione che cerchi!

Link

Ti raccomandiamo di visitare questi siti web