Archive for giugno, 2017

300°: CONVEGNI A ROMA E BOLOGNA

by on giu.21, 2017, under Oltre le colonne

Proprio in questi giorni la Massoneria celebra il proprio 300° Anniversario, prendendo come riferimento la fatidica data del 24 Giugno 1717, giorno in cui quattro logge londinesi (in realtà tre di Londra ed una del Westminster) si riunirono per dar vita alla prima Gran Loggia massonica dell’era moderna. Da quel momento la Massoneria da operativa si […]

Commenta leggi il resto...

La prigione “esoterica” di Giuseppe Andrea Lombardini

by on giu.19, 2017, under Fatti e personaggi, Storia

  Tavola del fr:. C:. Bo:. (R:. L:. Sol Invictus …. all’Or:. di Bondeno) Nel 1979 sei giovani speleologi di Narni scoprirono casualmente quello che divenne in seguito un polo di attrazione turistica, e che oggi viene chiamato “Narni sotterranea”. Si tratta di quelle che furono le prigioni della Santa Inquisizione nel XVIII secolo. Tra […]

Commenta leggi il resto...

4300 ANNI DI VERA LUCE

by on giu.19, 2017, under Scienza, Società, Storia, Tavole dei Fratelli

Orazione del fr:. a:. mu:., tenuta in occasione della Tornata Solstiziale a logge riunite del 16 Giugno 2017 “a cielo aperto” presso l’Oasi Naturalistica “Il Seme” di Ponte Rodoni (Ferrara) per celebrare il 300° Anniversario della Massoneria Moderna, con l’egida del Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili dell’Emilia Romagna. Raramente la Massoneria celebra date storiche. Normalmente […]

1 Comment0 leggi il resto...

TANGO E RITO

by on giu.19, 2017, under Ritualità, Società, Tavole dei Fratelli

Tavola del fr:. R:. Baz:. Un poeta disse che il tango è un pensiero triste che si canta1. Questo verso è molto usato per descrivere il tango e vuole dirci che sta parlando di qualcosa diverso da un ballo[1]. Si va a ballare per stare allegri per divertirsi, non per trovare tristezza per questo le […]

Commenta leggi il resto...

L’ORATORE

by on giu.19, 2017, under Ritualità, Simbolismo, Tavole dei Fratelli

Tavola del fr:. G:. P:. Dopo un anno e mezzo in cui mi trovo a sedere a capo di questa cattedra, a destra del Maestro Venerabile, cerco di descrivere le sensazioni che sto provando, tornata dopo tornata. Volendo essere sincero e obiettivo, per prima cosa eviterò di tracciare bilanci che potrebbero risultare freddi e probabilmente […]

Commenta leggi il resto...

Cerchi qualcosa?

Utilizza il campo sottostante per cercare nel sito:

Hai cercato qualcosa che non hai trovato? Contattaci e richiedici l'informazione che cerchi!

Link

Ti raccomandiamo di visitare questi siti web